Tra la fine degli anni Novanta e i primi anni Duemila Gerry Scotti è testimonial delle opere multimediali di Federico Motta Editore. Striscia la Notizia, Passaparola, Chi vuol essere milionario?, La Corrida sono solo alcune delle trasmissioni di successo a cui ha partecipato e che lo hanno reso uno dei volti più amati della tv. Ripercorriamo brevemente la sua carriera, dagli esordi in radio ai telequiz.

Federico Motta Editore. Striscia la Notizia

Gerry Scotti all’inizio degli anni Duemila, quando era testimonial di Federico Motta Editore

Dalla radio alla televisione

La carriera di Gerry Scotti inizia negli anni Ottanta, quando lavora come conduttore a Radio DeeJay. Da qui il passaggio alla televisione, come presentatore di programmi musicali sulle reti Fininvest (poi Mediaset). A partire dagli anni Novanta Gerry Scotti, all’anagrafe Virginio Scotti, diventa così uno dei volti più popolari e amati del piccolo schermo.

La stagione dei telequiz

Nel 1990 sostituisce Raimondo Vianello nel Gioco dei nove, quindi dal 1994 al 1997 è al Quizzone. Lega poi il suo nome a telequiz come Passaparola e Chi vuol essere milionario?. In questi anni diventa inoltre testimonial di Federico Motta Editore. Striscia la Notizia, La Corrida, Io Canto, Paperissima, Caduta libera, Tu sì que vales sono solo alcune delle trasmissioni di successo a cui Gerry Scotti ha lavorato negli anni seguenti.

Motta On Line… in televisione

Sono gli anni in cui l’Enciclopedia Motta diventa digitale e abbraccia il multimediale. La nuova Motta On Line offre opere di consultazione, ma non solo. Propone anche sezioni dedicate alla scelta della scuola superiore o delle diverse discipline sportive, e vere e proprie guide per navigare in rete. In più, la nuova Enciclopedia Motta On Line, uscita in quegli anni, è anche la prima enciclopedia che si può consultare direttamente dalla televisione di casa. Con più di 100 mila voci e 14 mila illustrazioni, Federico Motta Editore propone inoltre animazioni tridimensionali e 12 ore di documenti audio. Un’opera all’avanguardia, sempre aggiornata, per seguire giorno dopo giorno la crescita delle studentesse e degli studenti.