,

Il professore e il pazzo: storia di un dizionario

dizionario

Tutti abbiamo avuto tra le mani un dizionario, ma ci siamo mai chiesti quanto lavoro e studio ci sia dietro? Spesso, poi, si nascondono anche storie curiose e interessanti, come quella raccontata nel film Il professore e il pazzo, diretto da P. B. Shemran, con Sean Penn e Mel Gibson. La pellicola, in uscita nelle sale italiane il 21 marzo, parla della collaborazione, realmente accaduta, tra un filologo e un internato in manicomio per la compilazione di un dizionario. Dietro le grandi opere di consultazione, come le Enciclopedie pubblicate da Federico Motta Editore, ci sono grandi avventure editoriali e culturali.

dizionario

Il film Il professore e il pazzo racconta una storia vera legata alla pubblicazione dell’Oxford English Dictionary

Continua a leggere

,

Diabolik e il fumetto noir italiano

Diabolik è ormai da anni nell’immaginario di molti. Il ladro vestito di nero ha infatti rappresentato un momento importante nella storia del fumetto italiano. È stato il primo fumetto noir di successo nel nostro paese: fino ad allora nelle edicole si trovavano fumetti comici oppure d’avventura, come quelli stampati da Federico Motta Editore già negli anni Venti e Trenta. Per celebrare degnamente questa pietra miliare del fumetto arriva nelle sale un docu-film, intitolato Diabolik sono io. Ripercorriamo anche noi la storia di questo personaggio, la cui nascita è stata segnata da un vero e proprio mistero.

Continua a leggere

,

Il nome della rosa: Eco e il Medioevo

Il nome della rosa

Ormai è ufficiale: il prossimo 4 marzo andrà in onda su Rai 1 l’attesa serie ispirata al Nome della rosa di Umberto Eco. Si tratta di una produzione internazionale che si compone di 8 episodi, per la regia di Giacomo Battiato. Nei panni di Guglielmo da Baskerville, già portato sul grande schermo da Sean Connery, troveremo John Turturro, mentre Rupert Everett sarà l’inquisitore Bernardo Gui. È però questa anche un’occasione per ritornare sul rapporto tra Umberto Eco e il Medioevo. A questo periodo storico, lo scrittore ha dedicato importanti studi come testimoniano i volumi di Historia pubblicati da Federico Motta Editore.

Il nome della rosa

Una produzione internazionale ci riporta nel monastero dove è ambientato Il nome della rosa di Umberto Eco

Continua a leggere

,

Matera, capitale della cultura 2019

Veduta di Matera

Matera è la Capitale europea della cultura 2019. Dedichiamo anche noi uno spazio a questa città che, scarsamente considerata fino all’inizio del Novecento, ha saputo negli anni rinascere. Matera è oggi una delle più interessanti mete culturali in Italia, e per tutto il 2019 ospiterà eventi e mostre. Ma scopriamo qualcosa di più sulla sua storia e sui suoi famosi “Sassi“, i quartieri in cui sorgono le più antiche abitazioni della città, scavate nella roccia tufacea.

Veduta di Matera

Veduta di Matera

Continua a leggere

,

La divulgazione scientifica e le esplorazioni spaziali

Il Programma cinese di esplorazione della Luna ha conquistato un primato: è riuscito a far germogliare un seme di cotone sulla superficie della Luna. Da quello che sappiamo, è la prima volta che un essere vivente nasce su un corpo celeste diverso dalla Terra. La notizia è stata ripresa dai maggiori divulgatori scientifici internazionali. La divulgazione scientifica, a cui si è dedicato anche Federico Motta Editore, è un tema molto ricorrente nella storia dell’editoria. Ma prima di affrontarlo brevemente, vediamo perché è importante l’esperimento dell’Agenzia spaziale cinese.

Il Programma cinese di esplorazione della Luna sta rilanciando la corsa al nostro satellite

Continua a leggere

,

Viaggio nel mondo del trap italiano

trap

Sfera Ebbasta, Dark Polo Gang, Ghali: sono nomi famosissimi tra gli adolescenti, ma che agli adulti forse diranno molto poco. Sono cantanti trap, il genere di maggior successo per l’industria discografica degli ultimi anni. Il nome di Sfera Ebbasta, forse il più rappresentativo artista della scena trap, purtroppo è oggi conosciuto anche a causa della strage di giovanissimi fan in una discoteca di Corinaldo, in provincia di Ancona, poco prima di un suo concerto. Ma che cos’è il trap e perché ha catturato l’attenzione del pubblico dei più giovani?

trap

Scopriamo con Federico Motta Editore le origini del trap italiano

Continua a leggere

,

Topolino e l’Enciclopedia Motta-Disney

Sono passati 90 anni dalla nascita di Topolino. Nel novembre 1928 esordiva infatti il topo più famoso del cinema d’animazione, con il cortometraggio Steamboat Willie. Molte cose sono cambiate nei decenni successivi e Mickey Mouse, questo il suo nome originale, è diventato una vera e propria icona pop. Celebriamo l’anniversario ricordando una delle opere più importanti e prestigiose della Federico Motta Editore: La grande enciclopedia per i ragazzi, nata negli anni Novanta dalla collaborazione con la Walt Disney.

topolino

La grande enciclopedia per ragazzi Motta-Disney, pubblicata negli anni 1996-1997

Continua a leggere

,

Qualche curiosità sullo Zecchino d’Oro

Zecchino d'oro

Lo Zecchino d’Oro, la più longeva e amata kermesse dedicata alla musica per i bambini, torna per quattro settimane su Rai 1. La manifestazione, giunta quest’anno alla 61ª edizione, in passato è stata organizzata per molti anni con la collaborazione di Federico Motta Editore. Per l’occasione, scopriamo qualche curiosità su questo evento che ha fatto la storia della televisione italiana.

Il libro dedicato allo Zecchino, pubblicato in occasione del "refrendum"

Il libro dedicato allo Zecchino d’Oro, pubblicato in occasione del “referendum”

Continua a leggere

,

L’editoria alla svolta della Prima guerra mondiale

prima guerra mondiale

Il prossimo 11 novembre si celebra il centenario dalla fine della Prima guerra mondiale. La Grande Guerra segnò un punto di rottura nella storia dell’Europa e dell’Occidente in generale. Mai fino ad allora era stato combattuto un conflitto di tali dimensioni, che costò la vita a 9 milioni di soldati e 7 milioni di civili. La Prima guerra mondiale segnò però anche una cesura nella storia dell’editoria italiana, che dovette fare i conti con la nuova difficile situazione.

prima guerra mondiale

Soldati in trincea durante la prima guerra mondiale

Continua a leggere

,

Breve storia dell’editoria musicale

Michael Bublé ha annunciato in questi giorni la prossima uscita del suo nuovo album, intitolato Love. Il disco sarà anche l’ultimo della sua carriera, perché il cantante ha deciso di ritirasi dalle scene. Nel corso di una carriera ventennale, Bublé ha venduto milioni di copie riportando in auge lo swing americano, reso famoso da Frank Sinatra. Questo ritorno ciclico di generi musicali del passato è peraltro una caratteristica della moderna industria musicale. Storicamente l’editoria, accanto ai libri e alle grandi opere come quelle di Federico Motta Editore, si è occupata anche della stampa e distribuzione di partiture musicali. Scopriamo come è nata e si è trasformata questa industria, fino ad arrivare a Michael Bublé.

L’editoria musicale nasce inizialmente con la stampa di partiture, ma si rivoluziona con l’avvento della radio e dei dischi

Continua a leggere